Secondo tappa Campionato Italiano Supermoto a Viterbo

Domenica 28 Aprile si è disputato il secondo round di Campionato Italiano Supermoto presso la bella cornice del Circuito di Viterbo.

In S1, Andrea Occhini #51 è incappato in una rovinosa caduta nella parte di off road durante le prove libere. Purtroppo non ha potuto prendere parte alla gara e gli rinnoviamo il nostro augurio di una pronta guarigione.

Fabrizio Bartolini #110 si è trovato a dover difendere da solo i colori del team: dopo il settimo tempo nelle prove cronometrate, ha concluso gara 1 settimo e gara 2 al sesto posto, guadagnandosi la terza posizione di giornata nella classifica di Campionato Italiano. Terza posizione anche nella classifica generale Italian riders.

Nella categoria S4, un costante Iacopo Arduini #05 conquista un secondo posto in gara 1 e un terzo posto in gara 2 che gli permettono di salire di nuovo sul terzo gradino del podio di giornata come ad Ottobiano. Terza posizione anche per lui nel Campionato.

Un po’ sfortunato Marzio Ravaioli #64 nella S5: dopo un quinto tempo nelle qualifiche, ha concluso gara 1 in quarta posizione mentre è stato costretto al ritiro in gara 2 per un problema tecnico.

In S2, Marko Ukota #36, dopo il nono tempo nelle qualifiche, in gara 1 a causa di un contatto con Medizza ha concluso dodicesimo mentre in gara 2 undicesimo, nonostante il dolore alla caviglia dopo il contatto nella gara precedente.

Fabrizio Bartolini #110 Frt Racing 2 rider ‘Week end molto positivo in quel di Viterbo nonostante l'inizio non sia stato dei migliori a causa di un infortunio occorso al mio compagno di squadra Andrea Occhini al quale va un grosso in bocca al lupo e un augurio di pronta guarigione. La pista è molto tecnica, a partire dall'impegnativo tratto sterrato, sull'asfalto giro in tempi molto buoni mentre nella sezione off road accuso un po' e concludo le qualifiche al 7° posto. In gara 1 mantengo la 5° piazza fino oltre metà manche poi una piccola sbavatura mi fa perdere un paio di posizioni e concludo al 7° posto. Gara 2. Mi sento molto bene e difendo la 5° posizione fino al sesto giro, sono terzo tra gli italiani e giro nei tempi di Sammartin che mi precede. Purtroppo non riesco a far fronte agli attacchi di Sitniansky e cedo la quinta piazza ma nell'ottica della classifica del campionato italiano non cambia nulla e concludo la giornata al terzo posto dietro a Sammartin e Monticelli. Un podio che mi da carica per il proseguo della stagione e che risolleva le sorti di un week end partito non nel migliore dei modi. Un grazie come sempre al mio team e ci vediamo a Busca il 2 giugno’

Nicola Ferranti Team Manager FRT Racing 2

‘Domenica difficile per il team, la caduta di Andrea purtroppo non ci voleva. Un bravo a Bicio che ha concluso una buona gara e anche al resto del team. Mando un grosso in bocca al lupo ad Andrea. Adesso ci rimettiamo al lavoro per la terza tappa a Busca’.

Prossimo appuntamento 02 Giugno a Busca (CN).

Recent Posts
Archive
  • YouTube - Bianco Circle
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

©2020 by FRT RACING 2 di Gilda Benazzi. Proudly created with Wix.com